Conquistare più follower su Twitter – qualche utile consiglio

Di , scritto il 03 Dicembre 2014

Piu follower su TwitterLe strategie per diventare più popolari sono molto diverse a seconda del social network di cui si parla: Twitter, Facebook, Pinterest, Google+, Linkedin e Instagram hanno infatti utenti molto diversi tra loro. La cosa più difficile è sempre arrivare a quota 1000; in seguito, è più facile crescere perché in un certo senso la fiducia degli osservatori si autoalimenta al notare l’esempio già seguito da altri.

Tendenzialmente, l’acquisto di follower più o meno fasulli mediante i tanti servizi di questo tipo esistenti alla fine si rivela un boomerang perché si tratta di persone (o presunte tali) che mai interagiranno con voi, né retwitteranno, né evidenzieranno dei preferiti dei vostri micropost, perciò alla lunga non frutteranno nulla. Ecco comunque qualche idea, forse per alcuni piuttosto scontata che può aiutarci a diventare più popolari sul network dei cinguettii:
* Non lasciare nel profilo l’immagine di default (quella dell’uovo, tanto per intenderci), ma scegliere una bella foto personale o qualsiasi altra raffigurazione o avatar che vi rappresenti al meglio.
* Compilare tutti gli altri campi del profilo: la propria biografia, la URL del proprio sito o blog o addirittura la pagina Facebook.
* Scegliere uno sfondo ad alta risoluzione, suggestivo e dai colori vivaci.
* Condividere dovunque possibile il link alla propria pagina Twitter: nella signature dei messaggi e-mail, in calce ai propri articoli o post, sul proprio biglietto da visita ecc.
* Embeddare un pulsante per il follow su Twitter su tutte le proprie pagine web.
* Diventare follower di altri account affini al nostro, retwittare qualche loro cinguettio di tanto in tanto e osare chiedere loro di ricambiare il follow.
* Usare una buona quantità di hashtag rilevanti (serviranno a farci trovare nelle ricerche mirate).
* Pubblicare una buona quantità di tweet inediti.
* Fissare i tweet migliori in cima alla pagina.
* Scrivere alle persone ponendo loro delle domande dirette, che le indurranno a rispondervi e quanto meno a vedere la vostra pagina. Se siete fortunati, vi seguiranno.
* Twittare nelle ore “di punta” (secondo gli studi, sono le 9.00, le 12.00, le 15.00 e le 18.00) e non disdegnare i periodi di vacanza e i weekend.

Seguite questo link per trovare moltissime e interessanti risorse gratuite per Twitter.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009