Shiba Inu svela il primo concetto del suo progetto Metaverso

Di , scritto il 05 Settembre 2022
Shiba

Il responsabile dello sviluppo di Shiba Inu condivide maggiori dettagli sul tempio WAGMI. Il team del metaverse della rete introdurrà le chat di Fireside durante tutto il processo creativo. Per chi è appassionato di criptovalute, questo argomento potrebbe interessare.

Il team di sviluppo di Shiba Inu ha rivelato maggiori dettagli sull’idea del prossimo progetto metaverse (SHIB: the metaverse WAGMI temple). WAGMI alto non è che l’acronimo di We’re All Gonna Make It.

L’ultimo post sul blog di Shiba Inu affermava che il tempio WAGMI creerebbe un ambiente zen come connessioni spirituali con il mondo, meditazione calma, sensazioni e bellezza naturale.

Shiba Inu ha anche rivelato immagini in bianco e nero (schizzi e opere d’arte) per il tempio WAGMI di prossima apertura. Il concetto alla base delle immagini è mostrare un mondo forte, potente, fisico e connesso. L’obiettivo è condividere importanti feedback con l’esercito SHIB (la comunità di Shiba Inu).

Parte del feedback includerebbe i ruoli del tempio WAGMI nel progetto del metaverso di Shiba Inu. Secondo il post del blog, il team del metaverse ha utilizzato l’ispirazione da varie fonti per progettare il concetto architettonico per il tempio WAGMI.

Tali fonti di ispirazione includono Swaminarayan Akshardham di Nuova Delhi e il Tempio del Cielo di Pechino.

Gli sviluppatori di Shiba Inu creano chat Fireside

Shiba Inu ha anche rivelato che il suo team del metaverso avrebbe creato chat Fireside durante la creazione del metaverso.

La chat di Fireside consentirà ai membri della comunità di porre domande, suggerire idee ed esprimere le loro preoccupazioni riguardo al progetto. Shiba Inu ospiterà le chat sul suo canale ufficiale discord. Quindi, lo lancerà sulle sue altre piattaforme.

La rete ospiterà le prime chat di Fireside per il tempio WAGMI l’8 settembre 2022 entro le 20:00 EST. L’introduzione di Shiba Inu di un tempio WAGMI è un altro modo in cui dimostra che si tratta più di un progetto di utilità e non solo di una moneta meme.

Vale la pena notare che gli sviluppatori SHIB hanno creato la struttura principale per il suo metaverso dopo l’annuncio del terzo piano. Gli sviluppatori hanno affermato che questa struttura di base è un’infusione delle migliori pratiche della rete.

Se siete interessati a SHIB, potete ottenerla, insieme ad altre monete digitali, su biticodes sito ufficiale. Basta andare sul sito e seguire tutte le istruzioni necessarie per iscriversi. Una volta che hai accesso alla piattaforma puoi ottenere dati di prima mano su SHIB e sugli andamenti di mercato.

Il prezzo SHIB e i token SHIB bruciano

Il grafico a 7 giorni del prezzo di SHIB mostra un calo del 9% anche se la rete ha bruciato più di 3,7 miliardi di token SHIB nel solo agosto, secondo l’handle Twitter di ShibBurn.

Mentre il calo dei prezzi ha creato paura tra l’esercito SHIB, gli sviluppatori stanno facendo sforzi per migliorare la politica di trading. Gli investitori alla ricerca di rendimenti a lungo termine considererebbero un segnale positivo una migliore politica di burn.

Uno di questi segnali positivi è il supporto di Uniswap per il protocollo di masterizzazione. Il processo di masterizzazione mirava ad aumentare il prezzo di SHIB. Pertanto, il supporto di Uniswap dovrebbe avere l’effetto positivo atteso sul prezzo SHIB.

I progetti metaverse aumenteranno anche il prezzo del token nativo. Verso la fine del mese scorso, il rapporto di valore realizzato del valore di mercato di SHIB ha indicato una tendenza al ribasso.

Tuttavia, questa tendenza sta iniziando a cambiare, suggerendo che il prezzo di SHIB potrebbe probabilmente aumentare nei prossimi giorni.

Conclusione

Il metaverso è un concetto interessante per il futuro, e ha anche una vasta applicazione nel campo delle monete digitali.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009