Benvenuto Windows Live SkyDrive

Di , scritto il 10 Agosto 2007

windows live skydriveVi ricordate il servizio di casa Microsoft per archiviare online fino a 500mb di dati? Bene, il servizio è cresciuto e ha raggiunto la fase di beta pubblica, quella cioè in cui tutti lo possono usare senza restrizioni. Ma la novità non è tanto nelle caratteristiche, infatti a livello tecnico si nota solo un cambiamento nella grafica, resa così più semplice e utilizzabile, quanto nel nome del progetto, che neanche a farlo apposta torna al primo scelto “Windows Live SkyDrive“.

Betanews.com pensa che il nome indichi che i file inviati nello storage risiedono nella “cloud”, nella “nuvola” di internet. Sinceramente mi sembra un pò ricercata la cosa, più semplicemente penso che il nome sia originale e stia bene, solitamente Microsoft non ha molta fantasia, questa volta si è sforzata un po’ di più!

Come dicevo, 500mb di spazio e caratteristiche invariate rispetto ai primi annunci. Non saranno un po’ pochi 500mb, rispetto a chi fa molto di più? 


1 commento su “Benvenuto Windows Live SkyDrive”
  1. […] ricordate di SkyDrive, il servizio di casa Microsoft per lo storage dei propri file online? Immagino di si, qualche mese […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009