Un pericolosissimo giochino: Yahoo! dice YaNoo a Microsoft

Di , scritto il 11 Febbraio 2008

yanoo!Yahoo! dice no a Microsoft: 44,6 miliardi di dollari sono pochi. Questa è la notizia. Adesso il mio commento personalissimo: Yahoo! in realtà vuole più soldi, e attende fiduciosa una seconda offerta Microsoft. Con la convinzione che Zio Bill sia proprio intenzionato ad accaparrarsi il motore di ricerca.

Ma la strategia Yahoo! dove porterà? Attenzione, c’è il grosso rischio che Microsoft si stufi, giri le spalle e se ne vada. Non tanto perché Yahoo! non valga di più, quanto perché – in caso di acquisizioni future – Microsoft passerebbe per un’azienda che si piega alle richieste economiche del venditore.

E poi Yahoo! ha di recente tagliato 1.000 su 8.000 dipendenti: le conviene davvero mostrare un volto feroce? Non sarebbe meglio accettari i dollarozzi di Zio Bill subito?

Altro scenario: potrebbe esserci una fusione con Aol. Time Warner sta valutando la dismissione della filiale web. Qualche tempo fa Yahoo! e Aol avevano anche dialogato allo scopo di arrivare a una aggregazione. Ora quella strada potrebbe tornare di attualità. Il britannico Times parla di legami allo studio con Google e Disney, per allontanare la minaccia Gates.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009