Burning Studio 11: masterizzazione potente e totalmente integrata

Di , scritto il 16 Dicembre 2011

Questo nuovissimo software per la masterizzazione di Ashampoo è definito nella presentazione come Facebook-ready, HD-ready e Windows-7-ready. Insomma, Burning Studio, giunto alla versione 11, è pronto per tutte le novità digitali degli ultimi anni.

Del software uscito negli scorsi anni conserva l’impianto, che ne fa un programma snello, di facile utilizzo e affidabile. Su questa base lavora però con alcune funzioni innovative e con un’interfaccia estremamente intuitiva. Tra le novità di rilievo c’è la modalità “file dialog”, che permette l’accesso rapido a tutti i contenuti disponibili non solo sull’hard disk, ma anche direttamente sul dispositivo di storage della fotocamera digitale, dello smartphone, del proprio account personale su un social network o altri servizi online (Facebook, Dropbox, Picasa e Flickr). Si possono predisporre delle cartelle di preferiti per un accesso veloce a quelle usate più di frequente. Integrata nel programma anche una visualizzazione in anteprima delle immagini e la navigazione “breadcrumb” a cui ci ha abituati Windows 7.

In sintesi, altre caratteristiche del software:
* Masterizzazione di DVDs o Blu-ray con menu personalizzati;
* Creazione di dischi di slideshow con foto e video;
* Masterizzazione di musica in vari formati (tra cui Mp3 e WMA) da CD, anche su DVD o Blu-ray;
* Editor per copertine ed etichette o anche direttamente sui dischi stampabili (vari template sono disponibili per il layout);
* Possibilità di modifica di dischi già esistenti, con cambiamenti e aggiunte;
* Cancellazione di dischi riscrivibili per il loro riutilizzo.

Il prezzo di vendita raccomandato è di 49,99 euro, ma è consigliabile un periodo di prova gratuita di 30 giorni.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009