Con Stamplay le app si costruiscono come con i mattoncini LEGO

Di , scritto il 17 Giugno 2014

stamplayIl servizio Stamplay è stato concepito in base a un principio molto semplice: moltissime applicazioni sono costituite da blocchi (moduli) con funzionalità simili: ad esempio, moduli per la registrazione dell’utente, invio e ricezione di e-mail, connessione con i social network. L’idea di Stamplay è proprio offrire una piattaforma che raccolga tutti questi blocchi di codice per costruire dei programmini formati dalla giuntura di moduli già pronti – proprio come si fa con le costruzioni LEGO.

Il sistema è predisposto per creare task che rispondono alla logica indicata dall’utente, ad esempio per un applicativo atto a gestire un negozio online, saranno necessarie iscrizione sul sito, possibilità di contattare con e-mail, invio di ticket per problematiche che necessitano di assistenza clienti. L’utilizzatore della piattaforma non ha bisogno di programmare il lato server della sua applicazione e può accedere ai dati assemblati anche in forma molto semplice (csv o xls) in qualsiasi momento.

La piattaforma consente di provare il servizio con la creazione di un prototipo e di flussi di lavoro di prova in condizioni reali. Esiste anche una versione gratuita del servizio, però limitata nel numero di utenti che potranno accedere all’applicativo creato.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009