Quanto spazio è disponibile sull’hard disk? Si può sapere con TweakNow HD-Analyzer

Di , scritto il 18 Aprile 2012

La capacità originale di un hard disk potrebbe essere di 1 o 2 Terabyte, ma dopo qualche tempo si inizia ad avere la netta impressione che lo spazio su disco stia scarseggiando, complici le collezioni di videogiochi, foto, video, file musicali e applicazioni che si accumulano sulla macchina.

Per ripulire velocemente un hard disk quasi pieno, il sistema più semplice è quello di spostare vari grandi file su un drive esterno – ovviamente quando si sanno riconoscere le cartelle in cui quei file sono archiviati. Ma non tutti sono così bravi da tenere i loro file organizzati: la maggior parte delle persone archiviano il materiale in maniera casuale. A questo punto un’applicazione per l’analisi dell’utilizzo del disco può risultare molto utile. Tra i freeware TweakNow HD-Analyzer è una delle più valide e semplici da usare.

Per iniziare ad analizzare l’hard disk, basta selezionare il drive dal menu e cliccare su Scan Drive. Il processo di analisi può anche essere limitato a una determinata cartella di documenti, musica, immagini o video.

Il processo di scansione potrebbe richiedere dai 5 ai 15 minuti, a seconda del volume di file e cartelle. Alla fine sarà generato un report di semplice comprensione: la quantità di spazio usata da ogni cartella sarà visualizzata su un semplice grafico come quello che vedete in alto, molto efficace per comprendere subito quali cartelle occupano più spazio sull’hard disk

Il programma fornisce anche un elenco testuale dei file che possono essere raggruppati in base a tipo e dimensioni e successivamente editati mediante la pagina Options.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009