Anche le estensioni per Chrome possono contenere virus

Di , scritto il 29 Marzo 2012

Gli attacchi telematici passano ora anche dagli add-on per browser. Lo staff di Kaspersky Lab ne ha scoperto uno per Chrome che, pur presentandosi come Adobe Flash Player, in realtà si insinua nel profilo Facebook dell’utilizzatore pubblicando degli aggiornamenti sulla Timeline e inserendo dei ‘Mi piace’ a sua insaputa.

Il plug-in fraudolento ha colpito in Brasile e Portogallo e si presentava come una falsa estensione che avrebbe permesso di scoprire chi sono i visitatori della propria pagina Facebook e per cambiare i colori sociali del network. Ora l’estensione è stata rimossa dal Chrome Web Store, ma non è escluso che gli stessi cybercriminali ne mettano in circolazione altre, attirati dai proventi derivanti dalla visibilità che offrono mediante i “Mi piace” cliccati in maniera fraudolenta su pagine di aziende conniventi.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009