Le migliori app per monitorare il traffico

Di , scritto il 30 Marzo 2015

app monitoraggio trafficoVere alleate degli automobilisti, le app rappresentano un valida soluzione per conoscere in anticipo le condizioni delle strade ed autostrade italiane

La crescita delle applicazioni per smartphone continua ed invade anche il mercato automobilistico. Tra le app più richieste ed apprezzate ci sarebbero proprio quelle dedicate al monitoraggio del traffico e all’indicazione di percorsi alternativi. Il mercato delle app per smartphone sembra non conoscere crisi e si alimenta quotidianamente di nuove ed interessanti novità. Condizione necessaria per consultarle è possedere uno smartphone.

Le migliori app per il traffico
Prima di intraprendere un viaggio è sempre una buona abitudine consultare il sito delle Autostrade per l’Italia, in cui sono indicati i percorsi e i servizi presenti sul proprio tratto stradale, le ultime disposizioni in materia di sicurezza e perfino le condizioni meteo. Se invece l’imprevisto si manifesta a viaggio già intrapreso, si possono invece consultare alcune delle applicazioni proposte dal mercato. Una soluzione per restare sempre aggiornati sulle condizioni del traffico ed evitare perdite di tempo. Ecco una raccolta delle più interessanti:

  • Si chiama Waze, ed è il primo navigatore social in grado non solo di indicare il percorso più rapido e veloce, ma anche di fornire gli ultimi aggiornamenti sul traffico grazie alle segnalazioni fatte da altri automobilisti iscritti e appartenenti alla rete.
  • Michelin navigation, l’applicazione ideata dal celebre marchio per pneumatici propone l’itinerario più comodo e rapido in base alle esigenze dell’automobilista. Attraverso l’impostazione di particolari “filtri”, ognuno potrà scegliere il percorso più adatto alle proprie esigenze di guida, scegliendo tra percorsi autostradali e non.
  • Traffico Autostrade Italiane, l’applicazione che consente di conoscere le condizioni di viabilità di tutti i rami autostradali italiani. Impostando il punto di partenza e la destinazione, sarà possibile conoscere l’itinerario più rapido, evitando anche gli ingorghi causati da incidenti e lavori in corso.
  • Navmii è invece il nome dell’applicazione che fornisce indicazioni dettagliate sulle condizioni del traffico grazie alle segnalazioni fornite dagli altri automobilisti. Acquistando le mappe messe a disposizione, sarà possibile consultarle anche senza connettersi alla rete, un dettaglio di estrema importanza, soprattutto quando ci si trova in quelle aree con scarsa copertura di rete.
  • Vai è il nome dell’applicazione realizzata dal celebre gestore della rete autostradale italiana. Grazie alle rilevazioni fatte direttamente dall’Anas, ogni automobilista saprà dove sono collocate le telecamere e dove ci sono dei lavori in corso. Un valido sistema per informarsi in merito alle ordinanze sul traffico, alla velocità media e molto altro ancora.
  • Google Maps, probabilmente è l’applicazione di cartografia digitale più utilizzata. In grado di offrire agli utenti un’infinita varietà di informazioni, strumenti e funzionalità, quest’app offre indicazioni aggiornate sul traffico di ogni strada presente nel database Google.
  • Tra le app più apprezzate sul Google Play Store, c’è anche Info Traffico. Questa applicazione permette di consultare tutti gli aggiornamenti sul traffico della rete autostradale italiana e sulle tangenziali delle maggiori città del nostro Paese, raccordo anulare in testa.

Per gli automobilisti c’è davvero un’ampia possibilità di scelta, basta semplicemente valutare le proprie esigenze di guida e scaricare l’applicazione adatta. Fatto questo, allacciate le cinture e buon viaggio.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009