Gimpshop: eccellente alternativa gratis a Photoshop

Di

GimpshopSe Photoshop è in assoluto il più famoso degli editor fotografici, tanto che il suo nome è ormai usato anche come sostantivo sinonimo di “software per il fotoritocco”, in Rete non mancano le alternative gratuite, con molte funzionalità validissime. E’ il caso di Gimpshop, una versione del conosciutissimo editor Gimp potente e molto simile a Photoshop nelle sue caratteristiche. Con il vantaggio di essere open source, multipiattaforma (non soltanto per Windows e Mac, ma anche per Linux) e capace di lavorare su layer, canali, maschere, filtri, livelli e pattern avanzati. Con Gimpship si possono ritoccare e manipolare le immagini, creare animazioni anche complesse oppure semplicemente disegnare. L’unico limite è costituito dalla propria creatività.

Ecco una breve sintesi di alcune altre importanti funzionalità:
* Correzione di errori nelle foto, rimozione di elementi indesiderati e di occhi rossi
* Estrema capacità di personalizzazione dello spazio di lavoro con una vasta serie di tool, pennelli e plug-in
* Conversione delle foto in bianco e nero.
* Possibilità di lavorare su file di qualunque formato (tra cui sicuramente JPEG, GIF, PNG e TIFF); uso degli standard industriali PSD o XCF nativo.
* Ottimizzazione per il lavoro su tablet mediante uno stilo.
* Cage Transform: un tool esclusivo (che non esiste in Adobe Photoshop) che deforma un oggetto o parte di esso mediante un algoritmo innovativo.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2023, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – App e software consigliati supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009