Recover Keys: per un backup delle chiavi di ripristino di innumerevoli software

Di

Recover Keys è quello che in inglese si definisce un Product Key Finder, ovvero un programma che consente di recuperare il codice di attivazione. Per Windows, la suite Office, i prodotti Adobe, Acronis, Electronic Arts, WinZip, Nero, AutoDesk, Corel Draw, Symantec Products, Roxio, Winamp, Ashampoo e più di 3000 altri programmi molto diffusi.

L’applicazione è stata progettata per archiviare i dati delle chiavi di ripristino per i software installati sulla rete locale o remota dei vostri computer nel malaugurato evento di un crash di sistema oppure dell’hard disk. Perdere le chiavi di ripristino è un’esperienza frustrante e costosa. Bisogna infatti contattare gli sviluppatori di ogni singolo programma o perfino acquistare versioni totalmente nuove di tutti i software.

Recover Keys analizza rapidamente il sistema alla ricerca dei programmi che conosce e restituisce un elenco di chiavi di attivazione dei software, che poi può essere salvata con un backup, stampata o esportata (in un file Word, Excel, PDF, HTML, CSV o XML). Grazie all’interfaccia amichevole e a una notevole quantità di opzioni, Recover Keys è un programma che può essere usato sia da professionisti che da dilettanti.

Il programma è anche in grado di effettuare la scansione di un altro sistema operativo Windows diverso dal vostro, oppure di un HDD, sempre alla ricerca di chiavi di prodotto. Come accennavamo sopra, può anche lavorare in remoto.

Per quanto riguarda i requisiti di sistema, il programma gira su Windows NT, 2000, XP, Vista e 7 – su sistemi a 32 o 64 bit.

Il software può essere provato gratuitamente come shareware senza limiti di tempo, ma con funzionalità parziali. Una licenza per PC costa invece 24,95 dollari US.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2023, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – App e software consigliati supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009