Sicurezza

  • Phishing Email: una guida per capire l’autenticità del messaggio

    Cari navigatori della rete, vi sarà capitato diverse volte di ricevere nella vostra casella di posta elettronica le cosidette phishing email, quei messaggi che riportano come mittente, quasi sempre, la vostra banca. Nel corpo del testo di solito si chiedono i vostri dati privati, i codici del vostro conto o informazioni strettamente personali. Col tempo…

    Di , scritto il 15 Febbraio 2008
    Altro in: E-mail, Malware, Spam
  • Il virus di San Valentino

    Allarme virus per San Valentino! Abbiamo già parlato nei giorni scorsi di spam e ora la nostra attenzione si concentra sull’allarme virus. Secondo McAfee, è in arrivo un massiccio attacco da parte di Storm worm, meglio conosciuto come Nuwar, che lo scorso anno è stato uno dei virus mass-mailer più prolifici. Si presenterà mascherato da messaggio d’amore…

    Di , scritto il 13 Febbraio 2008
  • Mail, più di tre quarti nel gabinetto. Ma voi come vi difendete?

    Utilissima, preziosissima, rapidissima, eppure così fragile. È la posta elettronica, soggetta continuamente ad attacchi di spam. Ora l’Europa ha anche superato gli Usa: è l’area del pianeta dalle quali proviene la maggior parte dello spam. Lo dice un rapporto 2008 State of Spam di Symantec. La media spazzatura sul totale delle email circolanti è del…

    Di , scritto il 07 Febbraio 2008
    Altro in: Antivirus
  • Ip Blacklist, sono davvero indispensabili?

    Una volta mi interessavo maggiormente di reti p2p, ora causa altri impegni ho dovuto rinunciare a informarmi su tutto quello che riguarda le tecnologie peer to peer, qualche conoscenza è rimasta (per fortuna!) e mi trovo sempre un po’ “imbarazzato” davanti a notizie come quella pubblicata da Punto-Informatico. Vi invito a leggere l’intero articolo per…

    Di , scritto il 14 Ottobre 2007
  • In Giappone la rete del futuro

    In Giappone stanno pensando a un nuovo protocollo internet per la gestione delle comunicazioni globali, un obbiettivo ambizioso che ha come data di lancio il 2015. La tecnologia dovrebbe basarsi su tecnologia ottica e il progetto gode del supporto del governo giapponese e di numerose multinazionali del settore IT come Fujitsu Ltd., KDDI Corp., Hitachi…

    Di , scritto il 01 Ottobre 2007
    Altro in: Sicurezza
  • CD recovery toolbox: recuperare i dati dai cd danneggiati

    Recentemente mi sono trovato a dover recuperare dei file da un DVD danneggiato. Si sa dell’esistenza di applicazioni che ci permettono il recupero dei dati cancellati erroneamente, ma poche di queste permettono il recupero dei dati anche da CD e supporti danneggiati. Per questo ci viene in aiuto CD Recovery Toolbox, un’interessante utility che permette…

    Di , scritto il 28 Agosto 2007
    Altro in: Recupero dati
  • Da grande farò… lo spammer!

    Vi siete mai chiesti perchè tutti i giorni vi arrivano decine di email di Spam, su medicinali, viagra, cialis, software e quant’altro? Vogliono solo farvi perdere del tempo? Obbligarvi a comprare un filtro anti-spam? Rinunciare ad utilizzare uno degli strumenti più importanti che abbiate mai avuto fra le mani? Sicuramente NO, anche se a volte…

    Di , scritto il 26 Giugno 2007
    Altro in: Spam
  • Liberare la privacy

    Il titolo può essere ambiguo e magari poco chiaro, ma è la prima cosa che mi è venuta in mente nel leggere la notizia riguardante la nuova legge sulla privacy che il governo tedesco sta per approvare. Per farla breve: la legge imporrebbe, a partire dal 2008, che tutte le comunicazioni di rete, come sms,…

    Di , scritto il 25 Giugno 2007
    Altro in: Google, Sicurezza
  • Blocca e naviga sicuro

    Gromozon e i sui fratelli, blog contenente news e blacklist dal mondo dei malware e dintorni, ha rilasciato una lista di indirizzi IP pericolosi che i creatori del virus Gromozon e/o DialCall usano per diffondere la loro spazzatura. Bloccando sul proprio firewall questi indirizzi si eviteranno scocciature e intrusioni nel proprio PC a fini fraudolenti….

    Di , scritto il 25 Maggio 2007
  • Il web? Per Google è ricco di malware

    Non è una novità il fatto che, tra i problemi della rete, la diffusione di malware e di codice pericoloso, siano tra i più diffusi, secondi ormai solo allo spam. Google torna sulla questione con il rilascio dei dati di una recente ricerca. Ebbene, sarebbero ben 450.000 i siti analizzati da Google che contengono malware…

    Di , scritto il 22 Maggio 2007

1 19 20 21
Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009