Sicurezza

  • Troppo spam? Può dipendere dal tuo nome!

    Secondo uno studio effettuato da Richard Clayton, esperto di sicurezza informatica dell’università di Cambridge, chi si logga con un nome che inizia con le lettere più comuni dell’alfabeto riceverà più spam. Per esempio, a parità di provider, una tizia di nome Alison (che ovviamente usa questo nome nel suo indirizzo email) riceverà il 35% di…

    Altro in: E-mail, Sicurezza, Spam
  • AVG 8.0: L’antivirus gratuito che ha soddisfatto gli esperti

    Per gli addetti ai lavori non sarà certo una novità, ma per chi non è tanto esperto ha bisogno di un antivirus gratuito con cui andare sul sicuro, AVG è il prodotto ideale. Di solito gli esperti di sicurezza informatica guardano con sospetto agli antivirus offerti gratuitamente, ma questo prodotto, uscito la scorsa primavera ha…

  • Adeona: software gratuito per ritrovare il notebook smarrito

    Quante cose abbiamo salvato sul nostro computer portatile? Tantissime, troppe forse! Fotografie, video, scritti, pagine Internet, documenti importanti, software vitali per il nostro lavoro, in sostanza dati su dati di importanza quasi vitale… oggi come oggi perdere il proprio notebook è un po’ come perdere la propria vita. Perderlo o… farselo rubare, qualcosa che capita non di…

    Altro in: Sicurezza
  • LogMeInFree: software gratuito per il controllo remoto

    Anche oggi SoloDownload vi propone la recensione di un altro dei migliori software gratuiti che si trovano in Rete. Siamo venuti a conoscenza di questo software grazie a un altro blogger, Flaviese, che nel suo spazio Web intitolato Flying Pixel offre consigli, commenti, segnalazioni e conoscenze che si rivelano davvero preziose perché provenienti dalla penna (digitale)…

  • Nuova frode via Internet: mail su Hotmail attenzione!

    Attenzione alle email, soprattutto attenzione per coloro che utilizzano un account Hotmail e sono soliti usare anche MSN Messenger. Infatti, circola una nuova frode, un modo nuovo per impossessarsi dei vostri dati (riporto esattamente ciò che ho ricevuto io): “Rubano la tua mail di Hotmail, cambiano la password e attraverso messenger e via mail contattano tutti…

    Altro in: E-mail, Sicurezza, Virus
  • Mozy: backup online, spazio gratuito e 10% di sconto

    Vi avevamo già parlato in questo post di Mozy, il metodo migliore per proteggere i propri dati, con un BackUp online: i materiali vengono salvati su server sicuri e protetti al cento per cento senza il rischio degli inconvenienti collaterali delle memorie fisiche esterne; è sufficiente un account online e in qualsiasi momento – senza…

    Altro in: Backup, Hosting
  • Con l’OpenID si dice basta alle password da ricordare

    Diciamo la verità, username e password da inventare (e poi ricordare!) per potere usare computer e Internet in sicurezza sono un vero incubo. Con la Rete si può fare di tutto, basta che uno si ricordi la parola d’ordine! Se no sono guai, quasi come quando si perde il portafoglio con i documenti. Ma ora è in…

    Altro in: Sicurezza
  • Microsoft difende Vista: non è poi così vulnerabile al malware

    Windows Vista, il sistema operativo Microsoft della famiglia Windows che si pone come il successore di Microsoft Windows XP ha portato con sé numerose innovazioni e moltissime critiche. Tra queste l’accusa di essere più vulnerabile ai malware rispetto a Windows 2000. Gli studi dell’azienda australiana PC Tools lo hanno affermato con molti dati alla mano,…

  • Mozy: BackUp online per 2GB di spazio gratis

    Vi è mai capitato di ritrovarvi come nella fotografia accanto? E’ il momento che segue la consapevolezza di aver perso i dati contenuti nel personal computer… una tragedia, si può dire. Una tragedia che mi è personalmente capitata in due occasioni e per mano di mio fratello che stava “ripulendo” il computer (alla fine ha…

    Altro in: Backup, Hosting
  • L’F.B.I spamma link pedopornografici

    L’F.B.I. ha trovato il modo di incastrare possibili pedofili. Come? Attraverso un trucchetto tanto elementare quanto efficace: l’ufficio investigazioni, infatti, si è messo a spammare materiale pedopornografico, un po’ come gettare un’esca e nascondersi da qualche parte: hanno disseminato la rete di link che esplicitavano la possibilità di vedere o scaricare materiale pedopornografico. Così, molte…

    Altro in: Spam

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – App e software consigliati supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009