Gmail: eri e sei il servizio di posta migliore

Di , scritto il 06 Ottobre 2008

nytSecondo me non ha avversari: è rapido, efficiente, chiaro, intuitivo, ti dà immenso spazio e funzioni utili e semplici. Parlo di Gmail, il servizio di posta elettronica di cui ho numerosi account, preziosi anche per postare via blogger. Eppure, c’è chi la critica. Non un blogger qualsiasi come me, ma addirittura un imprenditore texano, ripreso dal New York Times e di cui il mio collega Giuliano ha già parlato in questo post. Il motivo? Se Gmail si blocca, tu non sai chi contattare.

In sostanza, Google non metterebbe, secondo l’accusa, a disposizione un numero di telefono verde per segnalare il guasto. E vorrei ben vedere! Ma avete un’idea di quante telefonate arriverebbero al motore di ricerca principe? Non dovrebbe mettere in piedi un call center, ma un esercito pronto a difendersi dalle orde dei navigatori assillati da ogni genere di guaio informatico.

Non nego che Gmail possa dare problemi, ma era e resta imbattibile.


1 commento su “Gmail: eri e sei il servizio di posta migliore”
  1. […] risultato, messaggi poco chiari o addirittura offensivi per chi legge. Per questo, Gmail di Google lancia Mail Goggles, un servizio che, se attivato, evita l’invio di messaggi […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009