Digitized Medieval Manuscripts: database di manoscritti medievali in formato digitale

Di , scritto il 03 Gennaio 2014

Digitized Medieval ManuscriptsE’ ormai definitivamente tramontata l’era della “difficile” consultazione dei documenti più antichi conservati nelle biblioteche? Forse non proprio, però una cosa è certa: l’informazione digitale è sempre più organizzata e un numero crescente di preziosi e delicati manoscritti sparsi nel mondo viene digitalizzato. Nasce così il servizio Digitized Medieval Manuscripts, in pratica una mappa di Google che segnala con marcatori tutte le biblioteche che possiedono una collezione di documenti antichi accessibili mediante il web.

La mappa è aggiornata in tempo reale e ogni pin sulla cartina rappresenta una biblioteca: cliccandolo si aprirà una scheda con informazioni di base sul sito (nome della biblioteca, indirizzo, link web, numero di manoscritti disponibili. Per esempio, con un clic sul pin nella zona di Milano, si accede alla Biblioteca Teresiana di Mantova, che dispone di 100 manoscritti, debitamente elencati in base a data, titolo e collocazione.


1 commento su “Digitized Medieval Manuscripts: database di manoscritti medievali in formato digitale”
  1. Giulio Menna ha detto:

    Piccola nota tricolore: il progetto è ideato e sviluppato da un italiano.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009