Migliori app per gestire la domotica di casa

Di , scritto il 03 Novembre 2019
app domotica

Dovremo farci l’abitudine: un numero sempre maggiore di casa sono ormai controllate grazie ai vari dispositivi mobili, smartphone o tablet che siano, direttamente da remoto. È l’evoluzione tecnologica che porta ad una gestione simile ed è abbastanza facile notare come ci siano ancora ampi margini di crescita in tal senso.

Sul mercato, possiamo trovare già un gran numero di applicazioni di domotica con cui poter controllare vari aspetti ed elementi della propria abitazione. Ci sono titoli che sono più aperti, nel senso che hanno le capacità tali per poter controllare diversi dispositivi e altri titoli che, al contrario, sono in grado di gestire solo ed esclusivamente un prodotto smart.

Proviamo a pensare alla gestione dei vari serramenti che sono disseminati all’interno di un’abitazione. La possibilità di verificare la chiusura di porte e finestre garantire un notevole aumento della sicurezza. senza dimenticare come, ovviamente, la scelta della porta blindata è fondamentale. Se volete sapere porte blindate prezzi ci sono tante piattaforme online che mettono a disposizione offerte da poter sfruttare per fare dei veri e propri affaroni.

Le migliori applicazioni di domotica: scopriamo Net e Kasa

Una delle applicazioni che riescono a funzionare con più dispositivi è sicuramente Nest. Si tratta di un titolo che viene usato, spesso e volentieri, per tenere sotto controllo il clima in casa, ma anche i vari dispositivi che sono collegati per garantire una migliore protezione e sicurezza dell’ambiente domestico. Tra le principali caratteristiche di questa applicazione troviamo senza dubbio il fatto di inviare delle notifiche, in modo tale da poter verificare la presenza di eventuali situazioni che possono destare sospetto.

Un’altra app molto diffusa prende il nome di Kasa. Questo titolo permette di gestire un po’ ogni device Tp Link che è connesso, in qualsiasi posto ci si trovi. L’utente ha la possibilità di provvedere in prima persona all’impostazione dei device, in maniera tale che possano accendersi e spegnersi in base a quanto è stato programmato. La notevole varietà di funzioni e di tonalità è senz’altro uno dei principali punti di forza. Il fatto di poter gestire un numero limitato di eventi on/off alla volta è, invece, il più evidente punto debole.

Tra le altre app per gestire la domotica di casa troviamo sicuramente Stringify. Si tratta di un titolo che ha ricevuto un gran numero di premi. Il motivo? Il fatto di avere un’interfaccia user-friendly aiuta molto, senza dimenticare come abbia le capacità per controllare non solamente le luci, ma anche le serrature, le temperature e tanto altro. Di conseguenza, è chiaro che usare questo tipo di app fa la differenza, ma soprattutto ci si sente molto più sicuri all’interno delle proprie mura domestiche.

MyCity Lite è un altro titolo particolarmente apprezzato in questo ambito, visto che offre la possibilità di gestire dispositivi di protezione, serrature e telecamere all’interno di un’unica applicazione. Uno dei punti di forza di questa applicazione è certamente quello di permettere di chiudere le tende, rendere meno intense le luci e creare un’atmosfera perfetta mentre si guarda il proprio film preferito, senza doversi alzare per nemmeno un secondo dal divano.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009