Shutterguides: piattaforma per la condivisione di luoghi belli da fotografare

Di , scritto il 04 Luglio 2013

ShutterGuidesShutterguides è una piattaforma gratuita sulla quale chiunque può mettere a punto delle ‘guide fotografiche’ di luogi che conosce bene e che desidera condividere. Allo stesso modo, è il luogo perfetto per scovare nuovi luoghi da esplorare e fotografare – in qualsiasi parte del mondo.

La creazione di una guida è abbastanza semplice: si possono caricare immagini dal proprio account Flickr o Google+ e poi posizionarle su una mappa dinamica estremamente accurata, creata sulla base di Google Maps in linguaggio Flash. Questa mappa consente di indicare con estrema precisione la localizzazione dell’immagine. E se la foto è munita di coordinate GPS registrate dalla fotocamera o da altro device, esse saranno automaticamente utilizzate a questo fine.

A questo punto, dopo aver indicato la località di un’immagine, si possono scrivere appunti per potenziali fotografi che si recheranno in quel luogo per comunicare loro ciò che si ritiene veramente importante sapere. Ad esempio, se conviene scattare la foto da un punto preciso per via della luce. Oppure se è meglio aspettare una certa ora del giorno per ottenere risultati migliori. O se conviene un certo obiettivo o uno zoom. Si tratta insomma di condividere la propria esperienza e conoscenza fotografica.

La guida deve essere terminata con una firma e una breve biografia e scegliendo in che modo deve essere distribuita: automaticamente su siti social come Facebook, Flickr o Xanga. Ma la guida può anche essere stampata e regalata ad amici o parenti che vogliano fare lo stesso viaggio o la medesima escursione.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009