Convertire i font da un formato all’altro? Gratis online con FreeFontConverter

Di , scritto il 07 Settembre 2010

Esistono vari formati di font e può capitare di incontrare problemi di compatibilità utilizzando un determinato carattere tipografico su una piattaforma diversa dalla solita. Sul sito FreeFontConverter.com avete la possibilità di convertire i font da un formato all’altro senza neanche porvi il problema di cercare e installare un apposito software sul vostro computer, e con una totale compatibilità tra Windows, Mac OX e Linux.

Il servizio di conversione dei font funziona per tutti i formati più normali, tra cui i notissimi TrueType (.ttf), OpenType (.oft) e PostScript (.ps), ma anche molti formati di font meno noti, tra cui Suitcase (.suit) e Data Fork (.dfont).

Per la precisione, ecco una lista dettagliata di tutti i formati: pfa, pfb, pt3, sfd, ttf, otf, otb, t42, cef, cff, gsf, ttc, svg, ik, mf, dfont, bin, suit e bdf.

La maniera di procedere è molto semplice. Basta infatti sfogliare il vostro hard disk per trovare il file di convertire, poi selezionare il formato ‘di arrivo’ del font che volete ottenere scegliendolo dal menu a discesa, cliccare sul pulsante ‘Convert’ e scaricare il file così ottenuto.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009