AirMagic, per migliorare la qualità delle foto scattate da droni

Di , scritto il 08 Aprile 2019

AirMagic è un’applicazione che applica l’Intelligenza Artificiale alle foto scattate dall’alto dei droni per renderle di qualità molto migliore con un minimo sforzo.
Il software, messo a punto da Skylum e dal costo di per 39 dollari a licenza, è in grado di eliminare la foschia, uno dei principali nemici delle foto aeree, che nasconde sempre dettagli importanti. Riesce anche a migliorare l’aspetto del cielo e a mostrare maggiori dettagli della superficie terrestre, oltre a regolare i dei mezzitoni, le luci e le ombre. In pratica effettua le stesse operazioni che si farebbero manualmente con un programma come Photoshop o Gimp, ma lo fa in maniera automatica, risparmiando tempo. In effetti, oltre che come applicazione stand-alone AirMagic viene anche offerto come estensione di Photos for Apple, oppure come plugin per Photosho e Adobe Photoshop Lightroom. Seguendo il link qui sopra potete vedere sulla homepage del sito un videoclip con i risultati “prima” e “dopo” l’operazione di ritocco.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009