Come visualizzare un sito irraggiungibile

Di , scritto il 10 Aprile 2012

Capita spesso che nelle SERP proprio i risultati che ci paiono più allettanti corrispondano a pagine irraggiungibili. L’ostacolo è comunque aggirabile in vari modi. Ecco i più affidabili:

* Utilizzare la cache di Google. La sintassi da usare nel box di ricerca di Google è cache:nomesito (privo di www, per esempio cache:gratis.it)

* Usare Coral cdn, un servizio che nasce come ausilio ai siti web con eccesso di traffico. Per visualizzare il sito non disponibile basta aggiungere la stringa .nyud.net alla URL oppure andare sulla homepage e digitare la URL nel box in basso a sinistra e poi cliccare su Go.

* Usare la WayBack Machine, memoria storica di Internet.

* Per il browser Mozilla Firefox esiste l’add-on Resurrect Pages, capace di riportare in vita le pagine morte.

* Per il browser Chrome si può scaricare l’estensione Web Cache.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009