Zanata: editor gratis online per tradurre pagine web e localizzare software

Di , scritto il 10 Settembre 2014

ZanataZanata si autodefinisce come una piattaforma online per traduttori, creatori di contenuti web e sviluppatori di software che gestiscono progetti di localizzazione. L’idea di poter lavorare utilizzando soltanto un browser è davvero allettante. Per accedere a questo software web-based e open source è necessario iscriversi sul sito e poi creare un progetto da zero oppure iniziare a tradurre.

Sul sito è ben illustrato il workflow previsto dalla piattaforma: i gestori di un progetto devono uploadare le stringhe sorgente, i traduttori inseriscono le loro traduzioni nell’apposito box di testo, salvano la traduzione quando è completata (oppure la segnalano come incerta con un comando particolare), poi passano alla stringa seguente e così via fino alla fine del documento. Dopo l’eventuale revisione di un traduttore senior e dopo l’approvazione finale, i gestori del progetto provvederanno infine a scaricare le stringhe.

La parte centrale dell’interfaccia dell’editor è costituita dalla tabella di stringhe nella lingua originale con i relativi box per la traduzione. Altre funzionalità sono disposte intorno a essa: ricerca e filtro, alert, chat e opzioni di validazione, oltre a una memoria di traduzione e a un eventuale glossario.

Ogni stringa è caratterizzata da un numero, a sinistra del quale si trova l’icona di un bookmark, cliccando la quale viene aggiornata la URL, in maniera da creare un link diretto a quella particolare stringa.

Grazie alla memoria di traduzione, sarà possibile limitarsi a dare come validi testi identici già tradotti in precedenza.

Infine, particolare importante, è anche possibile lavorare in team con altre persone allo stesso progetto, senza che si creino conflitti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009