Subly: applicativo gratuito per aggiungere sottotitoli ai video

Di , scritto il 12 Febbraio 2020

Quando si vuole sottotitolare un video, pubblicato ad esempio su YouTube, si può contare sul sistema automatico di sottotitolazione basato sul riconoscimento vocale della suddetta piattaforma, ma se desidera qualcosa di più professionale occorre creare un file SRT che possa essere abbinato al video per essere visibile a qualsiasi lettore.

Un modo semplice per farlo è l’applicazione Subly, che sostanzialmente funziona in questo modo: il video viene caricato e poi si inizia l’introduzione manuale dei sottotitoli nel pannello di sinistra mentre il video è in riproduzione. Alla fine del lavoro sarà possibile esportare l’SRT.

Il controllo della riproduzione del video è a destra, mentre a sinistra abbiamo i tempi e i testi che dovrebbero apparire in ciascun istante. Man mano che il video avanza, dovremo scrivere a mano i sottotitolo.

Il software è anche munito di un sistema di riconoscimento vocale, che però funziona soltanto con l’inglese. Chi può usare questa soluzione sicuramente risparmierà tempo poiché dovrà correggere solo le parole che non sono state correttamente identificate.

Al momento di questa recensione l’applicazione è del tutto gratuita, senza annunci pubblicitari, né piani di pagamento.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009