HDClone: per creare una copia ‘clone’ dell’hard disk

Di , scritto il 12 Marzo 2009

HD ClonePer una volta, la parola ‘clone’ non ha un’accezione negativa. Questo software serve effettuare una copia speculare del disco rigido su un’altra unità. Nel caso dell’edizione Free di HDClone, è possibile copiare un hard disk su un altro di dimensioni maggiori. Il programma è utilissimo nel caso di trasferimento su altro disco fisso di tutto il contenuto esistente oppure per il recupero di dati.

Per usare il programma bisogna munirsi di un floppy, tenendo presente che tutto l’eventuale contenuto di questo dischetto finirà per essere eliminato. Dopo aver estratto il contenuto del file zippato su una cartella del disco rigido, basta cliccare due volte sul file install.exe. La procedura guidata che comparirà  permette di creare il floppy disk di avvio di HDClone. Questo dischetto deve restare inserito nell’unità floppy all’accensione del PC ogni volta che si vuole effettuare una ‘clonazione’ del disco fisso.

L’edizione free è davvero gratuita, anche se è più raccomandabile utilizzare le versioni superiori che offrono migliori prestazioni, girano su una gamma più vasta di hardware e possiedono opzioni aggiuntive ottimali per l’uso frequente o professionale. Comunque, per l’una e per le altre, tutti i dettagli e il link per il download si trovano su questo sito (tutto in inglese).

Mascherine in pronta consegna

1 commento su “HDClone: per creare una copia ‘clone’ dell’hard disk”
  1. alex ha detto:

    Dal 24 Aprile è disponibile una versione in lingua italiana (il manuale però sempre è in inglese).


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009