WriteRack: tool gratis per suddividere in tweet un lungo messaggio

Di , scritto il 12 Novembre 2014

WriteRack per suddividere messaggi TwitterCon il limite dei 140 caratteri di un cinguettio su Twitter, esiste un solo modo per scrivere testi lunghi: quello che in gergo si chiama un tweetstorm, ovvero una tempesta di tweet. Ci aiuta a crearla nel modo più razionale il servizio gratuito online WriteRack, che funziona in maniera davvero semplice. Ed evita tutto il noioso e talvolta inutile lavoro di riduzione dei micropost, con abbreviazioni, eliminazione degli spazi e altre diavolerie che raramente funzionano e sicuramente non aiutano a essere chiari.

Dopo aver scritto l’intero testo, si può copiarlo e incollarlo nell’apposito box (oppure scriverlo direttamente lì). Il servizio opererà automaticamente, formattandolo in una serie di tweet che poi posterà l’uno dopo l’altro sulla nostra pagina, nell’ordine esatto. Dopo le prime 130 battute, ogni nuovo paragrafo va a costituire un nuovo tweet.

Ovviamente, per usare WriteRack, dobbiamo aver dato un’autorizzazione all’accesso del nostro account Twitter. Segnaliamo anche che il servizio genera una URL personalizzata in cui viene conservato un elenco di tutti i messaggi inviati fino al giorno presente.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009