Dizionari della lingua italiana disponibili online: il De Mauro Paravia

Di , scritto il 16 Settembre 2008

DeMauroParaviaSolo qualche anno fa, per studenti, giornalisti o chiunque lavorasse usando molto le parole, avere un dizionario cartaceo sottomano sembrava indispensabile. Oggi, per fortuna, la Rete ci dà una mano anche in questo senso e molti editori hanno avuto il buon cuore di mettere online i loro dizionari (o parte di essi), offrendo un servizio davvero utile.

Tra i diversi vocabolari della lingua italiana disponibili su Internet spicca sicuramente il De Mauro Paravia. Questo è, a mio modesto parere, il più autorevole, completo e aggiornato vocabolario italiano esistente sul mercato, anche in versione concise. La versione online presenta però solo alcune delle caratteristiche del dizionario originale (non contiene infatti ulteriori approfondimenti come la trascrizione fonetica, l’etimologia delle parole e l’indicazione di sinonimi e contrari). Inoltre, viene presentata soltanto la prima parte della voce, quella generica. Per esempio, inserendo nella casella di ricerca la parola ARIA, si trova la classica voce con ben 15 accezioni. Fin qui tutto bene. Ma la sezione fraseologica è appena abbozzata, compaiono le prime espressioni in ordine alfabetico: ALL’ARIA, ALL’ARIA APERTA, ARIA ALTA, poi il testo si interrompe. E se uno volesse leggere la definizione di ARIA CONDIZIONATA o ARIA VIZIATA, non può. Ovviamente tutto questo è spiegabile con il fatto che l’editore non vuole che calino troppo le vendite del dizionario cartaceo: non si può mettere tutto online, insomma, se no l’editore fallisce!
Interessante la funzione di “cross reference” per cui, facendo doppio clic su una parola usata all’interno della definizione si viene automaticamente reindirizzati su quella voce. Altrettanto interessanti le funzioni di ricerca avanzata.
Quante volte siamo alla ricerca di una parola della cui grafia non siamo certi, oppure di un termine “imparentato” con altri oppure conosciamo l’iniziale e la fine di una parola ma ci manca il resto per risolvere un cruciverba? Queste ricerche si possono effettuare utilizzando dei caratteri speciali che acquistano la funzione di jolly all’interno della stringa di ricerca. Non mi dilungo sulle spiegazioni in questione. Solo qualche esempio:
cercando cas* si trovano tutte le parole che iniziano con cas (casa, casaccio, casale…)
cercando ab*so si trovano tutti i lemmi che iniziano con ab e finiscono con so (abbasso, abominoso, abisso, abuso…)
cercando *ché si trovano tutti i lemmi che finiscono con ché (allorché, ancorché, affinché…)
Personalmente, per un dizionario di queste dimensioni sarei disposta a pagare un piccolo abbonamento per la consultazione completa. Speriamo che l’editore ci pensi. Mi sembra ovvio che questa sia l’unica strada percorribile in futuro…


2 commenti su “Dizionari della lingua italiana disponibili online: il De Mauro Paravia”
  1. Andrea ha detto:

    Ciao, da diversi anni questo dizionario di italiano non è più online…
    Per fortuna è ora disponibile il Nuovo De Mauro, a questo URL: http://dizionario.internazionale.it

  2. […] nel caso del dizionario italiano monolingue De Mauro Paravia, da noi recensito qui, rispetto alla sua versione cartacea o su CD-ROM – che sono una delle più complete e aggiornate […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009