Zimbra Mail: client di posta elettronica efficiente, scalabile e open source

Di , scritto il 22 Giugno 2020

Parliamo volentieri di Zimbra Mail, messo a punto da Ikoula, importante azienda francese attiva da oltre due decenni nel settore dell’hosting web, dei server dedicati e dei servizi nel cloud e attiva in vari paesi inclusa l’Italia con uno staff disponibile h24, 7 giorni su 7. Tra i numerosi prodotti e servizi offerti sul sito (e continuamente aggiornati grazie a un attivo dipartimento ricerca & sviluppo interno), segnaliamo quello forse più adatto al nostro pubblico di lettori, molti dei quali fanno un uso estremamente assiduo della tecnologia e-mail.

Con Zimbra Mail è infatti possibile accrescere la produttività e tenere sotto controllo i costi personali o aziendali, mediante un’azione di centralizzazione degli strumenti di accesso alla posta elettronica in un’unica soluzione. In sostanza con questo strumento in sostanza si evitano gli sprechi di tempo dovuti a una inutile moltiplicazione dei messaggi e-mail, di calendari-agenda, di applicativi per la condivisione di file per il lavoro d’équipe. Con Zimbra si possono gestire tutti gli account e-mail che si possiedono mediante una sola interfaccia sul proprio account cliente.

In pratica questo si traduce nella possibilità di leggere i messaggi di posta elettronica ricevuti su qualunque device (smartphone, tablet, laptop, PC) oppure mediante browser sul web client. Zimbra è multipiattaforma (ossia gira su tutti i principali sistemi operativi – Windows, Linux e Mac OS) ed è anche open source (ossia, non protetto da copyright e dunque liberamente modificabile dagli utenti).

Altre caratteristiche interessanti di Zimbra si presentano sotto il profilo della sicurezza, con un’azione di backup quotidiano dei dati. E poi occorre citare la massima scalabilità, in base al principio “pay what you need” (paghi solo ciò di cui hai bisogno), ovvero alla possibilità di creare il numero di caselle e-mail necessario per le proprie esigenze, da un minimo di una a un massimo di cinquanta.

Zimbra è disponibile in 4 versioni: Basic, Advanced, Pro e Pro-plus, con abbonamenti mensili dai prezzi sempre molto contenuti (rispettivamente 0,99 + IVA, 1,99 + IVA, 2,99 + IVA, 3,99 + IVA) ai quali corrispondono spazi di archiviazione crescente (da 2 a 20 Gigabyte) e, nei piani tariffari medi e alti, una serie di servizi aggiuntivi molto utili come:

  • Zimbra Drive per la condivisione e l’archiviazione dei file;
  • Zimbra Docs per la creazione, la modificare e la condivisione di documenti (la suite include un word processor, foglio di calcolo, un software per le presentazioni e uno per la condivisione dei file nei progetti collaborativi);
  • Zimbra Connect, una piattaforma per la chat individuale o di gruppo e le videoconferenze.

Naturalmente è possibile partire con un account Basic e poi effettuare un upgrade dell’offerta in base alle proprie necessità contingenti.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009