Come convertire un file video da un formato all’altro

Di , scritto il 27 Settembre 2012

Di formati di file video ne esistono tantissimi: avi, mp4 e tantissimi altri, ma spesso accade che il proprio PC non riesca a riprodurre un determinato file video, costringendo quindi l’utente a dover eliminare quel filmato, senza poterlo visualizzare: grazie un semplice software però, chiamato AVS Video Convert, tutti codesti problemi si possono considerare finalmente risolti.
AVS Video Convert infatti permette di cambiare il formato video, per permettere al proprio PC di poter riprodurre il filmato desiderato: il suo utilizzo richiede pochissimo tempo, in quanto il software ha un livello di difficoltà basilare, così come il tempo di conversione, che però potrebbe variare a seconda della lunghezza posseduta dal file che si vuole convertire.
Il primo passo da fare per convertire un file video utilizzando codesto programma risulta essere quello di scaricare ed installare il software, semplicemente recandosi al sito http://www.avs4you.com/it/AVS-Video-Converter.aspx, cliccando poi sulla voce “Scarica subito”, e attendere che il programma venga scaricato sul proprio PC.
Una volta che il software viene scaricato, bisognerà innanzitutto installarlo, seguendo pochi ma semplici passaggi, ed una volta avviato, per convertire il formato di un video, bisognerà caricarlo sul programma semplicemente cliccando sulla voce “Sfoglia”, presente sulla parte destra della schermata principale, e successivamente, attendere che questo venga caricato: a questo punto, bisognerà scegliere il tipo di formato con il quale si intende convertire il file interessato, e per far questo, bisognerà semplicemente cliccare nel menù “Formati”, presente nella barra degli strumenti del programma, e scegliere con quale formato si intende convertire codesto file video.
Ovviamente, come detto prima, esistono tantissimi formati video, i quali saranno in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi utente: saranno presenti il formato AVI, il quale lo si può riprodurre sul PC, il formato DVD, che permette al video di essere riprodotto su supporto ottico e tantissimi altri.
Per convertire il video comunque, una volta scelto il formato che si desidera, non bisognerà far altro che cliccare sulla voce “convertire”, e attendere che la procedura di conversione termini, permettendo all’utente di riprodurre il video su DVD o PC a seconda del formato che ha selezionato.

Fonte: Msn Video



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009