Steno Notes: app Android per prendere appunti senza difficoltà su smartphone o tablet

Di , scritto il 15 Gennaio 2020

Chi tra i nostri lettori ha spesso bisogno di prendere appunti o di gestire elenchi di cose da fare fa bene a prendere in considerazione Steno Notes, un’app per Android molto leggera e dallo stile minimalista, ma che ha tutte le caratteristiche necessarie per prendere e gestire gli appunti. Potete scaricarla da Google Play: è gratuita con possibilità di acquisti in-app.

L’interfaccia di Steno Notes non offre distrazioni ed è perciò ideale per chi cerca un’applicazione che non complichi la vita con troppe opzioni. Il design è però decisamente gradevole. Dopo l’installazione sul vostro dispositivo mobile, vedrete che vi chiederà solo di inserire il vostro nome, poi passerete direttamente alle opzioni dell’app. Scegliendo “+” potete iniziare a scrivere il vostro primo appunto, che può essere un semplice promemoria oppure una nota con tanto di titolo e descrizione.

Quando si apre l’applicazione, si vedranno due scatole colorate: si tratta di un modo per organizzare i vostri appunti come se fossero cartelle. Ogni volta che si un hashtag alla nota viene automaticamente creata una nuova cartella con un colore casuale, oppure aggiunta a una esistente con lo stesso hashtag.

Seguendo questo sistema, una nota può essere archiviata in diverse cartelle aggiungendo i corrispondenti hashtag. Selezionando la cartella che si desidera visualizzare si vedranno tutte le note create sotto quella categoria. E se si vuole cancellare una delle note, basta far scorrere il dito verso sinistra. Steno Notes è anche munita di un comodo motore di ricerca.

Se avete già provato questo programmino lasciateci i vostri commenti qui sotto!

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009