OnlyThreads per estrapolare e salvare (gratis) i dati più importanti delle chat di Slack

Di , scritto il 17 Gennaio 2022

Se, come noi, usate quotidianamente Slack come tool di collaborazione aziendale (per chattare di lavoro con i membri del vostro team), apprezzerete sicuramente OnlyThreads, un add-on di Slack che permette di salvare i testi delle parti più importanti delle conversazioni, per ritrovarle poi in un knowledge base. In questo modo nessuna informazione o decisione importante potrà andare persa e non sarà necessario riformulare le stesse domande più e più volte – a tutto vantaggio della produttività.

In buona sostanza occorre procedere così: installare OnlyThreads su Slack (il software è gratuito) e poi organizzare i propri canali rendendoli ‘thread-only’: in questo modo qualunque messaggio inviato a questi canali diventerà automaticamente un thread autonomo. Quando, in seguito a un carteggio già terminato, si decide di agire in un certo modo, vengono chiusi i thread aperti enunciando esplicitamente una decisione, che risulterà visibile a tutti. In pratica, una volta raggiunta la fine di una conversazione, viene fatto un riepilogo sotto forma di conclusione di ciò che è stato discusso e la partecipazione a detta conversazione viene chiusa, impedendo ai nuovi messaggi di aggiungersi al thread stesso, che rimarrà in modalità lettura.

Quando qualcuno del team creerà delle nuove discussioni, OnlyThreads cercherà anche automaticamente delle conversazioni simili, per evitare contenuti duplicati. Ma soprattutto, grazie alla ricerca intelligente avanzata del software, sarà possibile ritrovare le decisioni prese in precedenza nel giro di pochi secondi.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009