Pericoloso scaricare da Internet materiale su Brad Pitt?

Di , scritto il 18 Settembre 2008

brad-pittLa McAfee, famosa azienda americana che si occupa di sicurezza informatica ha stilato una lista con i nomi dei personaggi più “pericolosi” dal punto di vista informatico. Spieghiamo meglio: scaricando materiale riguardante alcuni personaggi, aumenterebbero le probabilità che il proprio PC venga infettato da virus, phishing, spam e altra robaccia simile. Ebbene, purtroppo il primo nome in questa famigerata lista è quello di Brad Pitt, scaricando il cui materiale le probabilità di andare incontro a guai sarebbero del 18%, quasi uno su cinque download. Sono incriminati soprattutto wallpaper e screensaver con l’immagine di Brad, che con molta probabilità conterranno nascosto da qualche parte anche del malware. Al secondo posto nella black list, la cantante Beyoncé (il download delle sue suonerie porterebbe con sé dello spyware) e al terzo posto il cantante Justin Timberlake, il download dei cui brani “gratuiti” condurrebbe in realtà anche all’installazione di adware, spyware e molto spam nella casella di posta. Gli altri nomi della lista sono quelli di Heidi Montag, Mariah Carey, Jessica Alba, Lindsay Lohan, Cameron Diaz, Angelina Jolie, Fergie, David Beckham, Katie Holmes e Katherine Heigl. In pratica sono presi di mira dagli hacker tutti i nomi che suscitano molto interesse a livello di gossip.

Ovviamente la notizia ha scatenato non poche discussioni sui blog, americani e non, e tra gli esperti.
Paul Ducklin, responsabile di Sophos (uno dei maggiori concorrenti di McAfee) risponde che questi dati non corrispondono al vero, sono solo un modo per gettare nel panico e nella confusione i cybernauti. Per esempio: Chi ha già scaricato materiale su Brad Pitt senza incorrere in problemi snobberà questi avvertimenti e finirà per non curarsi più tanto della sicurezza. Secondo Ducklin, in questo modo viene erratamente focalizzato l’interesse su questi nomi celebri dimenticando che gli attacchi arrivano anche da molte altre direzioni. Infine, nessuno ha ancora spiegato come si fa a cercare materiale Brad Pitt senza incorrere in problemi. In realtà, dice Ducklin, bastano un filtro antispam, un filtro web, un antivirus aggiornato, il download di tutte le patch più recenti per il software e il sistema operativo del proprio computer e soprattutto un po’ di buon senso per non cliccare sulle offerte che sembrano “troppo” generose per essere vere.


1 commento su “Pericoloso scaricare da Internet materiale su Brad Pitt?”
  1. paola rrezhda ha detto:

    MIKA MALE EEEEEEE


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009