Il Leopardo è arrivato

Di , scritto il 30 Ottobre 2007

Pochi giorni fa abbiamo parlato dell’uscita del nuovo sistema operativo di casa Apple. Venerdì 26 MacOS X 10.5 è finalmente arrivato sugli scaffali e ora iniziano i primi test in tutta la rete. Provate a fare un giro per i forum tecnici riguardanti Apple e per i forum di tecnologia di tutto il mondo e vi renderete conto che Apple sta guadagnando sempre più mercato e il Mac sta davvero divenendo un vero e proprio oggetto di culto.

Parliamo di Leopard, Apple ha dichiarato di aver introdotto oltre 300 nuove features raccolte in un unico link dall’azienda di Cupertino. Tra le novità introdotte alcuni spunti presi dal mondo Linux come Spaces, un sistema di dekstop virtuali che Linux già da tempo ha introdotto grazie anche a Compiz Fusion. TimeMachine è invece il nuovo software dedicato alla gestione dei backup di sistema, consentendo la creazione di punti di ripristino del sistema. In rete c’è chi ha già messo online il resoconto delle proprie “prime installazioni” di Leopard: Pseudotecnico è fra i primi nei miei feed a dare notizia dell’installazione di Leopard, a lui seguono molti altri che sembrano entusiasti del nuovo sistema. Consiglio invece una lettura approfondita dell’articolo pubblicato da ArsTechnica che passo passo analizza tutte le fasi di installazione e di utilizzo del nuovo sistema.

Leopard

Cosa manca a Leopard? Per ora solo altri pareri e qualche mese di utilizzo da parte degli utenti, dopo di che sicuramente inizieranno a comparire i primi articoli con confronti reali fra MacOS e Windows Vista. Nel frattempo ricordatevi che potete ordinare Leopard a 129 euro e provare anche voi l’ebrezza del nuovo sistema!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009