File sharing

  • CanvasDropr: piattaforma per lavorare insieme a un progetto

    CanvasDropr è un software per la condivisione online di progetti con altri membri di un team. Utilissimo quando si desidera lavorare con altri su un progetto, ma queste persone risiedono lontane da noi, magari dall’altra parte del mondo. Il programma è gratuito, per il momento in fase Beta, ed è basato sul semplice concetto di…

    Di , scritto il 23 Ottobre 2012
  • Anche RapidShare implementa il cloud storage

    RapidShare è uno dei più noti servizi per il file hosting (disponibile in versione gratuita o Pro) con il quale si possono caricare e condividere file di grandi dimensioni e in tutta sicurezza. Il noto sito sta passando al cloud storage, con l’implementazione del servizio RapidDrive, attualmente in fase Beta disponibile solo per gli utenti…

    Di , scritto il 11 Luglio 2012
  • ShareX: per scattare screenshot di ogni forma

    ShareX è un software open-source che consente di scattare delle istantanee dello schermo (screenshot), salvarle negli appunti, oppure sull’hard disk o caricarle online in varie location remote. La particolarità di ShareX è la capacità di scattare screenshot di forme diverse: rettangolo, rettangolo con bordi arrotondati, ellisse, triangolo, losanga, poligono e anche a mano libera. E’…

    Di , scritto il 11 Giugno 2012
  • Ora Dropbox consente la condivisione mediante link

    Mentre si fanno sempre più agguerriti i concorrenti di Dropbox, per esempio con la comparsa di nuovi servizi di cloud storage come CX.com e l’imminente arrivo di Google Drive, il veterano dei servizi di archiviazione online propone una nuova interessante funzionalità: un tool che permette all’utente di condividere file e cartelle usando dei semplici link…

    Di , scritto il 24 Aprile 2012
    Altro in: File sharing
  • Minus: app gratis per iPhone e iPad per condividere file

    Dopo la chiusura del portale MegaUpload (che non tutti usavano in maniera irresponsabile), urge trovare soluzioni alternative per la condivisione dei file. Una buona soluzione in questo senso si chiama Minus.com e, oltre che nella versione per browser (anche sotto forma di estensioni o add-on), esiste anche in una versione per dispositivi mobili Apple (scaricabile…

    Di , scritto il 24 Febbraio 2012
  • Drawpr.com: un nuovo servizio per la condivisione gratuita di file

    E’ in fase beta la piattaforma Drawpr, che serve per l’hosting e la condivisione di file. Tutto ruota intorno alla metafora del secchiello (in inglese, bucket), che viene utilizzato come spazio su cui trascinare – con una semplice operazione di ‘drag and drop’ – il file o (i file) che si desiderano archiviare online e…

    Di , scritto il 01 Dicembre 2011
  • Con iMesh condivisione P2P di file musicali – assolutamente legale!

    Sono poche le persone che fanno un uso responsabile del P2P. Per evitare di essere indotti in tentazione, vi conviene iscrivervi a una community di condivisione nata per essere legale, come iMesh. Dopo avere effettuato il download gratuito del software, avrete accesso alla piattaforma, sulla quale potete trovare più di 15 milioni di canzoni e…

    Di , scritto il 18 Marzo 2010
  • Gigatribe – condivisione di file tra amici: facile, sicura e gratuita

    GigaTribe è un software di file-sharing assolutamente legale che vi permette di scambiare con i vostri amici file di ogni tipo (documenti, foto, video) su un network privato. Siete voi a creare la rete e a invitare i vostri amici, fino a un massimo di 500. Da notare che nessuno potrà farne parte se non…

    Di , scritto il 11 Marzo 2010
  • Non si spia il P2P

    Le aziende private non possono monitorare i propri dipendenti alla ricerca di quei colpevoli che si scambiano file musicali o giochi via Internet per poi chiedere il risarcimento danni. E’ quanto stabilito dal Garante della Privacy dopo il caso Peppermint. Le direttive europee sulle comunicazioni elettroniche, infatti, vietano di “spiare” i soggetti e vietano che…

    Di , scritto il 14 Marzo 2008
  • Ip Blacklist, sono davvero indispensabili?

    Una volta mi interessavo maggiormente di reti p2p, ora causa altri impegni ho dovuto rinunciare a informarmi su tutto quello che riguarda le tecnologie peer to peer, qualche conoscenza è rimasta (per fortuna!) e mi trovo sempre un po’ “imbarazzato” davanti a notizie come quella pubblicata da Punto-Informatico. Vi invito a leggere l’intero articolo per…

    Di , scritto il 14 Ottobre 2007

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloDownload.it – Guide e consigli su programmi e software da scaricare supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009